Creazioni Handmade: vendere on Line su Etsy

Alessandra Geninatti - workshop su Etsy presso lastradadioz.it

“Etsy è una piattaforma di e-commerce globale e creativa che costruisce mercati, servizi e opportunità economiche per gli imprenditori creativi. All’interno di Etsy, si connettono milioni di persone di tutto il mondo, sia nella rete sia al di fuori della rete, per creare, vendere e comprare creazioni uniche” (tratto da 2017 Seller census report di Etsy)
Nel corso della serata si parlerà di:
• “da sempre creo bomboniere per amici e colleghi: posso farlo diventare un lavoro vero?”
• che cos’è Etsy
• quali strumenti e opportunità offre a chi apre una propria vetrina on-line
• la gestione di un negozio on-line da semplice hobby a opportunità economica
• il manuale del venditore
• la community

A CHI SI RIVOLGE QUESTO WORKSHOP:

• a chi crea da sempre e vorrebbe mettersi in gioco creando un’entrata extra
• a chi vorrebbe lasciare il proprio lavoro e iniziare una nuova avventura lavorativa
• alla nonna social
• a chi ci ha sempre pensato ma non ha mai avuto il coraggio pensando che ci vadano competenze e conoscenze tecniche eccezionali
• a chi ha già un negozio fisico e vuole ampliare il proprio mercato

QUANDO: venerdì 13 aprile – dalle ore 20,30 alle 22,30

CON: Alessandra Geninatti – ideatrice e curatrice del negozio on line www.mapano.etsy.com

COSTO: 26,00 EURO


Alessandra Geninatti

Alessandra Geninatti - workshop su Etsy presso lastradadioz.it
Il mondo creativo mi ha sempre affascinato.
Fin da piccola la mia anima creativa si è nutrita dei ritagli di stoffa che mia mamma sarta lasciava sul pavimento quando cuciva.
Negli anni non mi sono mai stancata di creare e quando, sette anni fa, ho incontrato Etsy è stato amore a prima vista e ne è nato Mapanò, il mio negozio on-line.
Da semplice hobby, Mapanò si è trasformata in un’opportunità lavorativa. Ho studiato tanto come svilupparlo, curarlo e ampliarlo e credo che Etsy possa realmente essere un’opportunità!

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *